Consiglio scientifico

Consiglio scientifico

Il Comitato scientifico, i cui componenti qui di seguito elenchiamo, verifica e garantisce la qualità dei testi pubblicati ed è composto da personalità di spicco nel campo del restauro architettonico e monumentale:

Adolfo Pasetti: Direttore responsabile

Claudio Montagni: Architetto e Direttore Scientifico

Giovanna Alessandrini, già Dirigente di ricerca CNR Centro “Gino Bozza” di Milano. Coordinatore delle Commissioni UNI-NORMAL presso l’ Istituto per la Conservazione e la Valorizzazione dei Beni Culturali

Lorenzo Appolonia, Direttore per la ricerca e i progetti cofinanziati della Soprintendenza regionale per i beni e le attività culturali della Valle d’Aosta. Docente del Corso di Studi in Scienza e Tecnologia per i Beni Culturali presso l’Università di Torino.

Giorgio Bonsanti, Professore ordinario di Storia e tecniche del restauro presso l'Università degli Studi di Firenze

Roberto Bugini, Ricercatore presso il Cnr di Milano. Docente di Conservazione dei materiali nell'edilizia storica presso l'Università di Ferrara.

Giovanni Carbonara, già ordinario di Restauro architettonico e direttore della Scuola di specializzazione in Restauro dei monumenti nell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Ha tenuto lezioni presso l’Istituto Centrale del Restauro, la Scuola Archeologica Italiana di Atene e l’ICCROM (International Centre for the Study of the Preservation and the Restoration of Cultural Property).

Roberto Cecchi, Architetto e Direttore Generale per il paesaggio, le belle arti, l'architettura e l'arte contemporanee presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Maria Antonietta Crippa, Professore ordinario di Storia dell'architettura presso il dipartimento di Architettura e pianificazione del Politecnico di Milano.

Gino M. Crisci, Preside della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’Università della Calabria.

Stefano Della Torre, Professore ordinario di Conservazione e valorizzazione del Patrimonio storico architettonico presso il Politecnico di Milano.

Maurizio de' Gennaro, Professore ordinario di Mineralogia Applicata presso il Dipartimento di Scienze della terra dell’Università degli studi Federico II Napoli

Donatella Fiorani, Professore associato di Restauro architettonico nella Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi dell’Aquila, collabora con la Scuola di Specializzazione in Restauro dei Monumenti dell’Università di Roma La Sapienza.

Caterina Giannattasio, Architetto, dottore di ricerca in storia e conservazione dei Beni Architettonici (Seconda Università di Napoli), specialista in Restauro dei Monumenti (Università di Roma “La Sapienza”), Ricercatore di Restauro presso la Facoltà si Architettura dell’Università di Cagliari dove insegna “Teoria e Storia del Restauro” e “Laboratorio di Restauro Architettonico” nei corsi di laurea in Scienze dell’Architettura e magistrale in Architettura presso la Facoltà di Ingegneria e Architettura.

Mauro Matteini, Chimico, già Direttore dell’Istituto per la Conservazione e la Valorizzazione dei Beni Culturali del Cnr.

Domenico Miriello, Ricercatore e petrografo presso il Dipartimento di Biologia, Ecologia e Scienze della Terra dell’Università della Calabria. Insegna presso la stessa Università “Tecniche Analitiche per i Rischi Ambientali e i Beni Culturali”. È responsabile scientifico del laboratorio Raggi X e Spettroscopia Raman dell’Università della Calabria.  È coinvolto in diversi progetti scientifici in Italia, Spagna, Messico e Turchia, che riguardano le applicazioni archeometrie ai materiali lapidei naturali e artificiali.

Roberto Parenti, Professore ordinario di Archeologia dell'Architettura, Dipartimento di Archeologia e Storia dell'Arte, Facoltà di Lettere dell'Università degli Studi di Siena.

Enrico Pedemonte, già Professore ordinario di Chimica Industriale presso l’Università di Genova, attualmente è titolare del Corso di Chimica e Materiali per il Restauro presso la Facoltà di Architettura della medesima università.

Daniela Pinna, Biologo Direttore Coordinatore del Laboratorio Scientifico dell’Opificio delle pietre dure di Firenze.

Paolo Scarzella, Professore Ordinario presso il Dipartimento di Ingegneria dei Sistemi edilizi e territoriali del Politecnico di Torino.