Circuito turistico per la valorizzazione della città di Burgio

Circuito turistico per la valorizzazione della città di Burgio

Località: Italia, Sicilia , Burgio (Agrigento) Committente:  Comune di Burgio Finanziamento: pubblico Data di realizzazione 2012 Descrizione dell’intervento: creazione di un circuito turistico di visita per valorizzare il patrimonio storico artistico locale e  per rafforzare l’offerta culturale e turistica del territorio. Obiettivo:  La volontà dell’Amministrazione comunale era di creare un sistema di offerta di sevizi e luoghi  che consentisse di mettere in risalto la storia di Burgio, il patrimonio storico artistico, le arti e i mestieri della tradizione locale. Contemporaneamente al nostro progetto il Comune ha realizzato un Museo della Ceramica MUCEB inaugurato nel 2012 che raccoglie una collezione di ceramiche antiche e esalta i caratteri distintivi della produzione locale.  Per l’attuazione del più ampio e articolato progetto di valorizzazione del circuito turistico, il Comune ha messo a disposizone un’antica stazione ferroviaria, già restaurata, con annesso giardino che è diventato il fulcro del nostro intervento. La ex  stazione ferroviaria è infatti oggi un centro visite in cui il turista entra in contatto con la storia e  le tradizioni burgitane abbracciando i temi della lavorazione delle pietra, del ferro, del vetro, delle campane, delle ceramiche, del patrimonio culturale e paesaggistico (chiese, sculture, monumenti, castello) delle tradizioni popolari e  del profondo spirito religioso che lega la popolazione al Venerando Andrea da Burgio. Il nostro intervento ha consentito di valorizzare questo patrimonio e di creare un sistema di servizi e di spazi che favorisse il collegamento tra le varie attrazioni culturali dislocate sul territorio comunale (Museo della ceramica, botteghe, chiese, monumenti, Parco naturalistico). Finalità ultima, non per questo meno rilevante, è stata quella di formare un gruppo selezionato di giovani per le future attività di gestione dei servizi al pubblico. Attività Syremont:
  • studio della storia, delle arti e dei mestieri antichi, della tradizione popolare e del patrimonio culturale e naturalistico del territorio;
  • produzione dei contenuti didattici e divulgativi dell’intero sistema di comunicazione
  • campagna fotografica e riprese video del patrimonio culturale, delle manifestazioni popolari, delle botteghe artigianali;
  • produzione di un filmato promozionale del territorio e delle tradizioni e intervista al Sindaco;
  • produzione di tutti gli apparti di comunicazione ( pannelli divulgativi, guida turistica, segnaletica stradale, banner, testi per il video)
  • allestimento per un centro visite (outlet con i prodotti dell’artigianato locale – mostra stabile – area degustazione) attrezzato con proiezioni video – area degustazione, biglietteria e bookshop – gigantografie fotografiche;
  • allestimento paesaggistico di un giardino pubblico annesso al centro visite attrezzato per l’organizzazione di eventi all’aperto (mostre. sagre, eventi promozionali) e per la fruizione da parte della cittadinanza
  • allestimento di una caffetteria attrezzata con cucina per preparazione alimenti e di un’area di ristoro esterna
  • allestimento di una mostra dedicata al Venerando Andrea da Burgio presso il convento benedettino di Burgio
  • opere edili e impiantistiche propedeutiche alle infrastrutture elencate
  • formazione di giovani su temi di gestione dei servizi al pubblico, di conoscenza della storia e delle tradizioni locali, di controllo e  manutenzione degli spazi attrezzati.

Commenti chiusi.